Centro Servizi Nautici logo

mucillagine nel gasolio|alghe nel serbatoio del gasolio|analisi chimica gasolio imbarcazioni|batteri Analisi Carburante e relativa pulizia Centro Servizi Nautici

Analisi Carburante e relativa pulizia

 

L'aggiunta di biodisel nel gasolio di questi ultimi anni ha causato un aumento della contaminazione batterica in quanto all'interno presenta sia un "substrato vivente" che acqua, permettendo una molto rapida riproduzione di batteri e microorganismi.

Il problema si manifesta fondamentalmente nella generazione di alghe di colore nero e di consistenza gommosa che col passare del tempo otturano filtri e impianto di alimentazione. 

E' possibile sapere se nel serbatoio della nostra barca esistono dei batteri prelevando un campione di gasolio dal fondo e facendo una rapida analisi chimica.

Fare prevenzione è importante in quanto la proliferazione aumenta esponenzialmente quando il carburante aumenta di temperatura, cioè nel periodo estivo e comunque quando si usa l'imbarcazione, il carburante non combusto che ritorna al serbatoio è caldo...

Questo può essere utile per non rischiare di trovarsi ad affrontare interventi lunghi e impegnativi nel bel mezzo della vostra crociera ad impianti di alimentazione e serbatoi del carburante.

A prescindere dalla prevenzione sopra menzionata siamo attrezzati per effettuare interventi a bordo di filtraggio del carburante. Questa operazione, insieme all'utilizzo di prodotti chimici adeguati, rendono estremamente efficace l'intervento, laddove non fosse possibile smontare e sbarcare il o i serbatoi per una pulizia manuale.